archivio digitale della Crusca
  • archivio della crusca

Scheda di archivio


Collocazione


Livello di descrizione

SottoFascicolo

Titolo

Carte Segni. Fascicolo 2. Poesie dette nell'Accademia della Crusca

Data Iniziale

1590

Data Finale

sec. XVII

Consistenza

48 cc.

Contenuto

Il sottofascicolo contiene 12 inserti formati da 12 nuclei documentari antichi, ognuno racchiuso da un bifoglio recente di carta velina: 2.0. Rosso Antonio Martini, Frammento di cartella intestata «Poesie dette nell'Accademia della Crusca [...]», 1756-1761 ca.; 2.1. Bastiano de' Rossi, Raccolta di poesie recitate in Accademia tra il 1590 e il 1601, 1590-1601; 2.2. Bastiano de' Rossi, Copia di sette egloghe, sec. XVI ex.-sec. XVII, prima metà; 2.3. N.I., Copia di un componimento di Giovanni Maria Segni a Pier Vettori, sec. XVI; 2.4. Alessandro Segni, Arietta, inc. "Belle dell'Arno dive", post 1650-ante 1697; 2.5. Alessandro Segni, Canzone, inc. "Abbia fine ogni lite, ogni rancore", post 1650-ante 1697; 2.6. Alessandro Segni, Versi per musica, sec. XVII; 2.7. Alessandro Segni, Sonetto, inc. "Non può far versi se non quando è innamorato. Nella prima stagione, allor che Amore", post 1650-ante 1697; 2.8. Alessandro Segni, Sonetti, post 1650-ante 1697; 2.9. Alessandro Segni, Appunti e note varie, sec. XVII; 2.10. N.I., Sonetto, sec. XVII, seconda metà; 2.11. N.I., Appunti e note varie, sec. XVII.

Nomi

Severina Parodi
Segni
Rosso Antonio Martini
Bastiano de' Rossi
Iacopo Mazzoni
Giovanni Maria Segni
Pier Vettori
Alessandro Segni

Scheda a cura di

Giulia Stanchina

Revisione a cura di

Elisabetta Benucci