archivio digitale della Crusca
  • archivio della crusca

Scheda di archivio


Collocazione


Livello di descrizione

SottoFascicolo

Titolo

1.13. Carteggi n 122-134. Lettere 1744

Data Iniziale

14 gennaio 1744

Data Finale

24 novembre 1744

Consistenza

11 cc.

Contenuto

La cartella contiene 13 inserti del periodo 14 gennaio- 24 novembre 1744, di cui:
inserto 1: lettera autografa, firmata di Raimondo di Sangro principe di S. Severo (Esercitato) ad Andrea Alamanni (Schermito), Napoli 14 [gennaio] 1744, in merito alla sua impresa accademica; inserto 2: minuta di lettera autografa dell'Alamanni al Di Sangro, 29 gennaio 1744, in merito all'impresa accademica del Di Sangro; inserto 3: minuta autografa di lettera dell'Alamanni al Di Sangro, a Napoli 10 marzo 1744, con cui si annuncia al Di Sangro l'approvazione della sua impresa e gli si danno istruzioni per l'eventuale costruzione di una "gerla"; inserto 4: lettera autografa, firmata, di Giovan Maria Mazzucchelli all'Alamanni, maggio 1744, con cui si fa pervenire all'Accademia la traduzione delle "Confessioni di S. Agostino" del canonico Gagliardi; inserto 5: lettera autografa dell'Alamanni al Mazzucchelli, a Brescia 12 maggio 1744, per dichiarare di aver ricevuto le "Confessioni di S. Agostino" tradotte dal Gagliardi; inserto 6: un bifoglio contenente una minuta di lettera autografa dell'Alamanni da inviare al sig. don Alfonso Varano di Camerino a Ferrara, al sig. Agostino Spinola, a monsig. Redi ad Arezzo, del 1 luglio 1744, per richiedere componimenti per l'Accademia in memoria di Giuseppe Averani, e una breve biografia dell'Averani, di mano dell'Alamanni; inserto 7: lettera autografa, firmata, di Agostino Spinola all'Alamanni, Genova 11 luglio 1744, di scusa per non poter mandare componimenti per l'accademia delle lodi dell'Averani; inserto 8: lettera autografa, firmata, di Gregorio Redi all'Alamanni, Arezzo 15 luglio 1744, con cui si invia un sonetto per l'accademia delle lodi dell'Averani; inserto 9: minuta autografa di lettera dell'Alamanni a monsig. Redi, 19 luglio 1744, di ringraziamento per l'invio del sonetto per l'accademia delle lodi dell'Averani; inserto 10: lettera autografa, firmata, di don Alfonso Varano di Camerino all'Alamanni, Ferrara 20 agosto 1744, per inviare un sonetto da recitarsi nell'accademia delle lodi dell'Averani; inserto 11: minuta di lettera autografa dell'Alamanni al sig. Alfonso Varano, 5 settembre 1744, per ringraziare il Varano dell'invio di un sonetto per l'accademia delle lodi dell'Averani; inserto 12: lettera autografa, firmata, di Vittore Vettori all'Alamanni, Mantova 15 novembre 1744, con cui manda in dono due esemplari delle sue "Rime piacevoli" (Milano, 1744), corretti di sua mano; inserto 13: minuta autografa di lettera dell'Alamanni al Vettori, Firenze 24 novembre 1744, in ringraziamento dei due esemplari delle sue "Rime piacevoli".

Nomi

Severina Parodi
Alamanni
Raimondo di Sangro principe di S. Severo
Esercitato
Andrea Alamanni
Schermito
Di Sangro
Giovan Maria Mazzucchelli
S. Agostino
canonico Gagliardi
Mazzucchelli
Gagliardi
sig. don Alfonso Varano di Camerino
sig. Agostino Spinola
monsig. Redi
Giuseppe Averani
Averani
Agostino Spinola
Gregorio Redi
don Alfonso Varano di Camerino
sig. Alfonso Varano
Varano
Vittore Vettori
Vettori

Luoghi

Napoli
Brescia
Ferrara
Arezzo
Genova
Mantova
Firenze

Scheda a cura di

Fiammetta Fiorelli

Revisione a cura di

Elisabetta Benucci