archivio digitale della Crusca
  • archivio della crusca

Scheda di archivio


Collocazione


Livello di descrizione

Fascicolo

Titolo

pezzo 572. Carte Arlìa 2

Data Iniziale

seconda metà XIX sec.

Data Finale

prima metà XX sec.

Consistenza

1 scatola di misura 150x380x285

Contenuto

La scatola contiene materiale vario. Nel dettaglio:
1. Fascicolo tenuto insieme da nastro, intestato «Olivieri in morte del Fanfani. Il Fiaccheraio. 2a edizione da me procurata C. A.». Sotto in lapis rosso: 18;
2. Fascicolo tenuto insieme da spago, intestato «Motti e Frizzi». Sotto in lapis rosso: 19;
3. Fascicolo tenuto insieme da spago, intestato «Diversi Appunti Filologici». Sotto in lapis rosso: 20;
4. Fascicolo intestato «Varie Note Filologiche». Sotto in lapis rosso: 21;
5. Schede tenute insieme da spago, numerate in lapis rosso 22;
6. Schede tenute insieme da spago, numerate in lapis rosso 23;
7. Schede tenute insieme da spago, numerate in lapis rosso 24;
8. Busta moderna intestata «Accademia della Crusca». Sotto a penna «Le voci e maniere del parlare»;
9. «Supplemento al lessico dell'infima e corrotta italianità», compilato da C. Arlìa: abbozzi di aggiunte;
10. Portadocumenti marrone intestato «Codici notizie»;
11. Corrispondenza con Carabba;
12. Busta intestata «Riviste contenenti articoli di C. Arlia».

Nomi

Arlìa
Severina Parodi
Olivieri
Fanfani
C. Arlìa
Carabba

Scheda a cura di

Fiammetta Fiorelli

Revisione a cura di

Elisabetta Benucci